La Delegazione Marche-Romagna in Pellegrinaggio in onore del Beato Gherardo nell’Anno Giubilare dedicato

Nel sabato antecedente la prima Domenica di Avvento, inizio del nuovo Anno Liturgico, i Confratelli Costantiniani della Delegazione Marche-Romagna si sono incontrati a Serra de’ Conti, storica cittadina medievale nell’entroterra senigalliese in provincia di Ancona, per celebrare il “Giubileo del Berardo Gherardo”, suo Patrono, mistico vissuto a cavallo del 1300 la cui santità è ricca…

Il Coordinamento livornese della Delegazione Toscana partecipa alla beneficenza prenatalizia per i carcerati di Massa Marittima

In occasione delle festività natalizie, la D.ssa Rinaldi, responsabile sanitario del carcere di Massa Marittima, ha organizzato in novembre vari incontri a favore della popolazione carceraria di Massa Marittima, tra cui un evento di beneficenza. L’invito è stato esteso anche al Coordinamento di Livorno–Costa Etrusca della Delegazione Toscana SMOC, in quanto già conosciuto dopo un…

La Delegazione Toscana invitata ai festeggiamenti Stefaniani in Pisa

Domenica 12 Novembre la Delegazione Toscana, guidata dal Delegato dott. Don Ettore d’Alessandro duca di Pescolanciano, ha preso parte ,su interessamento del Coordinamento pisano, alla Solenne S. Messa organizzata dall’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano, presieduta dal confratello dott. Umberto Ascani Menicucci, presso la Chiesa dei Cavalieri, monumentale opera del Vasari, in Pisa.    …

Messa e conferenza del Cappellano Mons. Marco Navoni, Dottore della Biblioteca Ambrosiana (Delegazione di Lombardia)

Messa e conferenza del Cappellano Mons. Marco Navoni, Dottore della Biblioteca Ambrosiana: «I 100 disegni più belli del Codice Atlantico»   Nel consueto appuntamento mensile i Cavalieri della Delegazione della Lombardia hanno assistito alla celebrazione eucaristica officiata dal Cappellano Rev. Don Federico Gallo, Direttore della Biblioteca Ambrosiana e dal Rev. Don Maurizio Ormas, docente presso…

Delegazione della Toscana: cerimonia per i defunti a Poggio a Caiano (Prato)

Delegazione della Toscana: cerimonia per i defunti a Poggio a Caiano (Prato) Su iniziativa del Concilio di Prato, guidato dal Cav. di merito con placca Prof. Filippo Coralli, il 2 novembre è stata celebrata, presso il Priorato di Santa Cristina in Pilli a Poggio a Caiano, la Santa Messa in suffragio dei confratelli deceduti (Rodolfo…

Ascoli, pellegrinaggio interregionale organizzatto dalla Delegazione Marche-Romagna

A poco più di un anno dal Pontificale del Giugno 2016, avvenuto in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia, la Sacra Milizia Costantiniana è tornata nuovamente nella Città di Ascoli Piceno, ospite del Vescovo S.E. Mons. Giovanni D’Ercole, Cappellano di Gran Croce di Merito. Il Pellegrinaggio interregionale è stato organizzato dalla Delegazione Marche‐Romagna, presieduta dal…

La Delegazione Toscana in pellegrinaggio a Montenero

Sabato 07 ottobre, il coordinamento di Livorno-Costa Etrusca ha accolto l’invito del Dr.Alessandro Giunti dell’organizzazione al pellegrinaggio regionale dei cattolici legati all’antica Tradizione liturgica (Coordinamento Toscano «Benedetto XVI»), presso il santuario della Madonna di Montenero (LI).                     La Santa Messa, svoltasi secondo il messale romano del…

Tricentenario de Carlos III: Presentación del Epistolario de la Reina María Amalia de Sajonia en Barcelona

  Dentro de las actividades de Tricentenario de Carlos III organizado por la Orden Constantiniana, se celebró en la Sala de Conferencias del Archivo de la Corona de Aragón, en el Palacio de los Virreyes (Barcelona), la presentación del libro Verso la Riforma della Spagna. Il carteggio fra Maria Amalia di Sassonia e Bernardo Tanucci…

Il Coordinamento aretino della Delegazione Toscana contribuisce all acquisto di un gommone della CRI

Sabato 9 settembre 2017, alla presenza del responsabile nazionale del salvataggio in acqua della Croce Rossa Italiana, Giorgio Lolini, i cavalieri della Delegazione Toscana dello SMOC hanno partecipato alla consegna del gommone da rafting acquistato dal locale Comitato CRI anche grazie alla generosità dei confratelli del coordinamento di Arezzo ed alla solidarietà di imprenditori fiorentini…